Riconsegna dispositivi (tablet o notebook)

VISTA la fine delle lezioni e degli esami;
CONSIDERATO quanto indicato nel contratto di comodato d’uso;

si comunica alle famiglie interessate che il personale della scuola sarà a disposizione delle famiglie presso la sede di Santa Caterina per la restituzione dei dispositivi (tablet o notebook ricevuti in comodato d’uso per seguire le lezioni sincrone su Meet) nelle seguenti due giornate:

  1. giovedì 18 giugno 2020 dalle ore 15:00 alle ore18:00;
  2. venerdì 19 giugno 2020 dalle ore 15:00 alle ore 18:00.

La presenza a scuola dovrà seguire tutti i protocolli igienico-sanitari previsti dalla normativa vigente.

Si ricorda che i dispositivi, come da contratto firmato, dovranno essere riconsegnati perfettamente integri, completi di caricatore e confezionati con la stessa modalità con la quale sono stati ricevuti, pena il pagamento del dispositivo stesso o la sua eventuale riparazione.  Vanno segnalati per iscritto eventuali guasti o anomalie nel funzionamento.

Per quanto riguarda i tablet, qualora fosse stata inserita una password per l’accesso, va riportata sopra la scatola.

All’atto della consegna sarà rilasciata all’interessato ricevuta di ripresa in carico. Si ringrazia per la collaborazione.

Orario definitivo didattica a distanza dal 6 aprile 2020

Si pubblica il prospetto orario settimanale definitivo da lunedì 6 aprile 2020 per le attività di didattica a distanza della Scuola Secondaria di 1° grado “Giuseppe Piermarini”.
Le lezioni saranno sospese nei giorni 9, 10, 11, 13, 14 aprile.
Ripresa delle lezioni sincrone mercoledì 15 aprile 2020.

Le attività in sincrono avverrano mediante connessione su piattaforma Google Meet; i codici per il collegamento alle rispettive lezioni sono stati comunicati via email alle famiglie tramite i rappresentanti di classe. Il Prof. Savino Savini sarà invece disponibile via Skype dal lunedì al venerdì dalle 16:00 alle 18:00.

Orario didattica a distanza 30 marzo – 3 aprile 2020

L’orario settimanale è relativo alle videoconferenze in sincrono con i rispettivi insegnanti; le attività continuano ad essere assegnate nel registro elettronico e si svolgono anche tramite la piattaforma HUB Scuola. In particolare si precisa che:

  1. il registro è lo strumento ufficiale per la comunicazione scuola-famiglia e documenta le attività assegnate;
  2. HUB Scuola e/o altre piattaforme sono collegate ai libri di testo e permettono la fruizione di risorse anche complementari (richiamate da icone e QR code nelle pagine dei libri), l’esecuzione di esercizi interattivi di autovalutazione, l’interazione con la classe virtuale asincrona tramite il blog;
  3. Skype o Meet servono per la videoconferenza ovvero la classe virtuale in sincrono.