Plastico di un quartiere ideale

Durante l’anno scolastico 2008/09, gli alunni della classe IIIC della scuola media “G. Piermarini” di Foligno, che hanno frequentato il laboratorio tecnico-pratico “Costruiamo insieme”, coordinato dalla professoressa di tecnologia Franca Mazzucca, hanno realizzato il plastico di un quartiere ideale.

Nel plastico si evidenziano: l’utilizzo di fonti energetiche alternative, la raccolta differenziata dei rifiuti, l’impiego di mezzi di trasporto eco-compatibili e la presenza di ampie aree verdi.

Il progetto è stato realizzato in varie fasi:

  1. Costituzione dei gruppi di lavoro;
  2. Rappresentazione grafica delle varie zone del quartiere ;
  3. Misurazione delle dimensioni degli arredi pubblici e successiva riduzione in scala;
  4. Scelta dei materiali da utilizzare;
  5. Realizzazione pratica delle singole costruzioni ;
  6. Composizione del plastico.

Tutti gli edifici sono stati realizzati con il compensato 4mm; il tetto con cartoncino ondulato rosso e marrone; le porte e le finestre con il bristol colorato.

Le strade sono state realizzate con carta abrasiva; il pavimento della piazza con mattoncini di das colorati; il prato con carta crespa tagliuzzata finemente; il terriccio con the.

I giochi sono stati realizzati con stecchini e bastoncini di legno.

Immagini del lavoro completato

[nggallery id=3]